• Accreditato da
  • Partner

Presentazione

Obiettivo di questo seminario propedeutico è offrire una panoramica ampia e aggiornata del processo diagnostico dei Disturbi dell'Alimentazione, integrando le molteplici dimensioni psichiche (implicite e esplicite, relazionali, emotive, cognitive, comportamentali) che caratterizzano i disturbi e ci consentono di approdare a una comprensione del caso profonda e accurata.
I contenuti offerti troveranno specifico approfondimento nei prossimi incontri formativi promossi dalla Fondazione Gruber.

 

Nel corso della giornata formativa verranno illustrati e discussi il DSM-5 e il PDM-2, i due Manuali utilizzati a supporto della diagnosi e della formulazione dei casi clinici.

 

DSM-5 e PDM-2 verranno descritti, limiti compresi, nella loro storia ed evoluzione, e considerati a partire dal loro impiego nella pratica clinica multidisciplinare a tutti i livelli di intervento e cura.

 

La clinica dei Disturbi dell‘Alimentazione richiede infatti una buona conoscenza, da parte di tutti i membri dell'équipe multidisciplinare, sia delle caratteristiche psicopatologiche sia delle risorse che contraddistinguono i pazienti.

Programma

Programma

Martedì 21 novembre 2017

 

9:15 – 9:30
Registrazione dei partecipanti

 

Intervengono: Franco Del Corno, Vittorio Lingiardi
Modera: Romana Schumann
Tutor d’aula: Laura Muzi

 

 

9:30 – 10:00 DARE UN SENSO ALLA DIAGNOSI: CONTESTI E MODELLI DIAGNOSTICI CONTEMPORANEI

 

 

10:00 – 11:00 LA DIAGNOSI COME TORMENTO PER IL CLINICO

 

 

11:00 Pausa

 

 

11:15 – 12:15 IL DSM-5: STORIA, STRUTTURA E CONTENUTI

 

 

12:15 – 13:15 IL PDM-2: STORIA, STRUTTURA E CONTENUTI

 

 

13.15 - 13.30 DISCUSSIONE

 

 

13:30 Light-Lunch

 

 

14:30 – 16:00 UN CONFRONTO TRA I DUE MANUALI

 

 

16:00 – 17:30 APPLICAZIONI CLINICHE E CONCLUSIONI

 

Informazioni

Obiettivo formativo

18 - Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attivita' ultraspecialistica. Malattie rare

Procedure di valutazione

La valutazione dell'apprendimento avverrà tramite la somministrazione di un questionario inerente le tematiche che verranno approfondite dai docenti, costituito da 21 domande a riposta multipla, con una sola corretta.

 

Per ottenere il raggiungimento di almeno il 75% degli obiettivi formativi previsti per il raggiungimento dei crediti ECM, è necessario rispondere correttamente ad almeno 16 domande.

Lingua

Italiano

Responsabili

Responsabile Scientifico

Docente

  • Prof. Franco Del Corno
    Psicologo e Psicoterapeuta, Socio fondatore dell'Associazione per la Ricerca in Psicologia clinica (ARP), Past President di SPR-IT
    Scarica il curriculum
  • Prof. Vittorio Lingiardi
    Psichiatra e Psicoanalista, Professore ordinario di Psicologia dinamica, Università degli Studi di Roma "Sapienza"
    Scarica il curriculum

Tutor

  • Dott.ssa Laura Muzi
    PhD in Psicologia dinamica e clinica, Università degli Studi di Roma "La Sapienza"
    Scarica il curriculum

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Allergologia ed immunologia clinica
  • Anatomia patologia
  • Anestesia e rianimazione
  • Angiologia
  • Audiologia e foniatria
  • Biochimica clinica
  • Cardiochirurgia
  • Cardiologia
  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia Maxillo-facciale
  • Chirurgia pediatrica
  • Chirurgia plastica e ricostruttiva
  • Chirurgia toracica
  • Chirurgia vascolare
  • Continuita assistenziale
  • Cure Palliative
  • Dermatologia e venereologia
  • Direzione medica di presidio ospedaliero
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Epidemiologia
  • Farmacologia e tossicologia clinica
  • Gastroenterologia
  • Genetica medica
  • Geriatria
  • Ginecologia e ostetricia
  • Igiene degli alimenti e della nutrizione
  • Igiene, epidemiologia e sanita pubblica
  • Laboratorio di genetica medica
  • Malattie dell'apparato respiratorio
  • Malattie Infettive
  • Malattie metaboliche e diabetologia
  • Medicina aereonautica e spaziale
  • Medicina del lav. e sicurez. degli amb. di lav.
  • Medicina dello sport
  • Medicina di comunita'
  • Medicina e chirurgia di accettaz. e di urgenza
  • Medicina fisica e riabilitazione
  • Medicina generale (Medici di famiglia)
  • Medicina interna
  • Medicina legale
  • Medicina nucleare
  • Medicina termale
  • Medicina trasfusionale
  • Microbiologia e virologia
  • Nefrologia
  • Neonatologia
  • Neurochirurgia
  • Neurofisiopatologia
  • Neurologia
  • Neuropsichiatria infantile
  • Neuroradiologia
  • Oftalmologia
  • Oncologia
  • Organizzazione dei servizi sanitari di base
  • Ortopedia e traumatologia
  • Otorinolaringoiatria
  • Patologia clinica
  • Pediatria
  • Pediatria (pediatri di libera scelta)
  • Privo di specializzazione
  • Psichiatria
  • Psicoterapia
  • Radiodiagnostica
  • Radioterapia
  • Reumatologia
  • Scienza dell'alimentazione e dietetica
  • Urologia

Biologo

  • Biologo

Psicologo

  • Psicologia
  • Psicoterapia

Assistente sanitario

  • Assistente sanitario

Dietista

  • Dietista

Fisioterapista

  • Fisioterapista

Educatore professionale

  • Educatore professionale

Infermiere

  • Infermiere

Tecnico della riabilitazione psichiatrica

  • Tecnico della riabilitazione psichiatrica

Tecnico di neurofisiopatologia

  • Tecnico di neurofisiopatologia

Terapista della neuro e psicomot. dell'eta ev.

  • Terapista della neuro e psicomot. dell'eta ev.

Terapista occupazionale

  • Terapista occupazionale

Altro (non ECM)

  • Altro (non ECM)

O.S.S. – Operatori Socio Sanitari

  • O.S.S. – Operatori Socio Sanitari
leggi tutto leggi meno

Allegati

Localizzazione

  • ASMEPA - Accademia delle Scienze di Medicina Palliativa
  • Via Aldo Moro 16/3, 40010 Bentivoglio (BO)
  • Tel. 05119933737 - Fax. 05119933738